Live Sicilia

Enogastronomia

La Mantia conquista Porto Cervo
Lo chef palermitano al "Safina"


Articolo letto 581 volte

VOTA
0/5
0 voti

chef, enogastronomia, filippo la mantia, palermitano, porto cervo, Cultura e Spettacolo

Il ristorante "Safina" di Porto Cervo si arricchisce della "firma" dello chef palermitano Filippo La Mantia, che arriva al ristorante del Pevero Golf Club proponendo un menu che combina la tradizione gastronomica siciliana con i sapori e i prodotti della Sardegna.
Nei piatti di La Mantia i profumi d'arancia e limone, che vanno a sostituire aglio e cipolla. Questa la chiave del suo successo. Lo chef ha eliminato dalle sue ricette i soffritti aggiungendo tutti i profumi della sua terra: basilico, menta, finocchietto, capperi, origano, cannella, mandorle e pinoli, sia nel dolce che nel salato. Il menu studiato per il Safina è un viaggio ideale tra le due isole, Sicilia e Sardegna. Un percorso tra due terre che offrono materie prime eccellenti, che La Mantia interpreta in modo originale, portanto in tavola ricette che richiamano la tradizione nel modo più semplice e, allo stesso tempo, più vero.