Live Sicilia

Palermo

Rimborso dei pass Ztl
dopo il “sì” al bilancio


Articolo letto 647 volte

VOTA
0/5
0 voti

amministraizone, bilancio, palazzo delle aquile, pass, rimborso, Sergio Pollicita, tar, ztl, Cronaca
Il direttore generale del Comune di Palermo, Gaetano Lo Cicero, ed il capo di gabinetto del sindaco, Sergio Pollicita, hanno incontrato i rappresentanti delle associazioni dei consumatori, dei sindacati, dei commercianti e delle categorie produttive per fare il punto sulla vicenda Ztl, dopo la sentenza del Tar.

I rappresentanti del Comune - si legge in una nota di Palazzo delle Aquile - hanno confermato la volontà dell'Amministrazione di procedere ai rimborsi di quanto pagato dai cittadini per il rilascio del pass. L'operazione di rimborso potrà avvenire dopo l'approvazione del bilancio, prevista entro la fine di luglio, che dovrà garantire la copertura finanziaria.

 

Pollicita e Lo Cicero hanno detto che si seguirà la procedura negoziata, così come previsto dal codice degli appalti, per l'assegnazione del servizio di rimborso: una procedura che privilegerà anche l'economicità dell'operazione rimborso, il principio del minimo disagio al cittadino e la celerità nella operazione di restituzione delle somme.