Live Sicilia

Bimba ritrovata in Belgio

Rapita dal padre marocchino,
sparito da Palermo 4 anni fa


Articolo letto 558 volte

VOTA
0/5
0 voti

belgio, marocchina, palermo, polizia criminale, rapita, sirene, sparito, trento, Cronaca
 Aveva preso la sua bambina ed era sparito da Palermo, per quattro anni, oggi è stato arrestato in Belgio e la piccola è stata recuperata. Fine di una lunga storia che ha visto impegnate le forze di polizia italiana e belga. Gli inquirenti hanno accertato che il padre, un marocchino, grazie a delle false generalità, aveva creato una nuova identità alla bambina e viveva tranquillamente in Belgio.

L'operazione di recupero della bambina è durata quasi un anno. Sono state impegnate le forze della squadra mobile di Trento e la direzione centrale della polizia criminale (servizio s.i.r.e.n.e.), con la collaborazione anche dell'ufficio minori del ministero di Grazia e giustizia. Nella cattura del padre marocchino ha collaborato anche la polizia belga. La notizia è riportata dal sito 'Repubblica.it'.