Live Sicilia

Droga

Palermo, aveva eroina nello stomaco
In manette un magrebino di 22 anni


Articolo letto 597 volte

VOTA
0/5
0 voti

arrestato, eroina, finanzieri, magrebino, ovuli, palermo, ucciardone, Cronaca
Aveva nello stomaco due ovuli di eroina purissima. Si sentiva sicuro proprio per l'ingegnoso e indubbiamente rischioso nascondiglio, ma non è riuscito a farla franca. In manette è finito Jomaa Mohammed, magrebino di 22 anni, bloccato alla stazione centrale dai finanzieri del comando provinciale di Palermo.
Accompagnato in caserma per i controlli di rito, il giovane e' stato trovato in possesso di due ovuli contenenti sostanza stupefacente. Negli involucri erano contenuti 46 grammi di eroina purissima, che una volta tagliata avrebbe fruttato al dettaglio circa diecimila euro. Il giovane africano e' stato rinchiuso nell carcere "Ucciardone", a disposizione della Procura della Repubblica.