Live Sicilia

Monreale

Lite familiare si trasforma in rissa,
tre finiscono in manette


Articolo letto 975 volte

VOTA
0/5
0 voti

carabinieri, coniugi, lite, Monreale, rissa, Cronaca
Una lite tra due coniugi si trasforma in rissa e tre persone finiscono in manette. E' successo a Pioppo, frazione di Monreale (PA), dove i carabinieri hanno arrestato per rissa aggravata Andrea Bonomolo, 34 anni, Pietro La Corte, 40 anni, e Francesco La Corte, 18 anni.

I militari, allertati da una segnalazione, sono intervenuti per sedare una lite tra marito e moglie nata perche' l'uomo aveva accompagnato, senza l'assenso della moglie, i figli a casa della madre. Proprio mentre la pattuglia riportava la pace tra i due coniugi, pero', e' arrivato Bonomolo, parente della moglie. In pochi minuti la discussione e' degenerata in uno scontro fisico tra l'uomo, Pietro e Francesco La Corte, che nel frattempo erano usciti dalla loro abitazione. I litiganti sono stati immobilizzati e arrestati, saranno giudicati con il rito direttissimo.