Live Sicilia

Festeggiamenti per la Santuzza

L'acchianata a Santa Rosalia
Al via i prepativi


Articolo letto 520 volte

VOTA
0/5
0 voti

fedeli, monde pellegrino, organizzazioni, preparativi, santa rosalia, santuario, Cronaca
Il 4 settembre è prevista la tradizionale ‘acchianata’ (la salita) a Monte Pellegrino che condurrà moltissimi devoti al Santuario. Sono ormai tantissimi, siciliani e non – molti anche i cittadini stranieri ormai trasferiti in città – che saranno impegnati nella scalata a piedi del monte che sovrasta Palermo.

Fervono i preparativi delle diverse organizzazioni di fedelissimi della Santa che nel 1624 salvò Palermo dalla peste e ne divenne la patrona.  Domenica 7 settembre nella parrocchia di san Lorenzo martire di Quiliano verrà celebrata la festa di santa Rosalia. Il cardinale Salvatore De De Giorgi, arcivescovo emerito di Palermo, parteciperà alla festa che da sempre la comunità quilianese dedica alla santa siciliana, pur non essendo patrona. Dopo la Messa alle ore 16, presieduta dal cardinal De Giorgi, verranno benedette e consegnate le cappe alla confraternita di Quiliano. A seguire è prevista la tradizionale processione per le vie del paese con la statua e le reliquie della santa.

J.T.