Live Sicilia

Criminalità

Inseguimento nelle vie della città
polizia denuncia giovane per furto


Articolo letto 439 volte

VOTA
0/5
0 voti

furto, furto aggravato, giovane, inseguimento, moto, polizia, Cronaca
Inseguimento per le vie di Palermo, ieri pomeriggio, dove la polizia ha denunciato C.V., 18 anni, per furto aggravato di una moto.

Verso le 16 e 30 un volante della polizia procedeva lungo via Daidone in direzione di viale Lazio. Due giovani, definiti sospetti, passavano per la stessa via, catturando l'attenzione degli agenti che li raggiungono per un controllo. I due giovani non si sono fermati all' alt e si sono invece dati alla fuga. Ne veniva fuori un inseguimento lungo viale Delle Alpi fino a via Dei Nebrodi dove il conducente ha perso il controllo della moto, balzando via con il passeggero e cadendo a terra. La moto è andata a impattare con l'auto della polizia. I due, nonostante la caduta, riprendevano la loro corsa a piedi, prendendo la via Sardegna in direzione di viale Regione sicilia, la circonvallazione di Palermo. Gli agenti sono riusciti a bloccare il conducente del mezzo, mentre il passeggero e riuscito a dileguarsi per le vie adiacenti.
Il giovane, che dopo i controlli risultava già noto alle forze dell'ordine, ha confessato di aver rubato la moto la sera prima in via Belgio. Il mezzo risultava, effettivamente, rubato ed è stato riconsegnato al proprietario. Il giovane è stato denunciato.

A.C.