Live Sicilia

Il concorso

Il mondo dei sub
in mostra a Scopello


Articolo letto 708 volte

VOTA
0/5
0 voti

memorial baldo scandariato, mostra, riserva naturale dello zingaro, scopello, sub, trasperenze, zingaro, Cultura e Spettacolo
Una interessante iniziativa coinvolgerà questo week end gli amanti del mare e non solo. Sabato 27 settembre dalle ore 17, infatti, si svolgerà presso il Baglio del piccolo e suggestivo borgo di Scopello la premiazione dei primi tre classificati della seconda edizione del “Memorial Baldo Scandariato”, concorso di fotografia subacquea in memoria del giovane atleta scomparso, svoltasi nella Riserva Naturale dello Zingaro nei giorni 24/25/26/ settembre 2008.

La manifestazione comprende anche la mostra di fotografia subacquea del fotografo Michele Cosentino dal titolo “Trasparenze…”, la proiezione del filmato video dal titolo “Tra Terra e Mare 2” realizzato da Cetaria Diving Center Scopello e la degustazione dei prodotti tipici del territorio di Scopello e Castellammare del Golfo. L’iniziativa sarà organizzata da Cetaria Diving Center Scopello e dalla Pro Loco di Castellammare del Golfo, in collaborazione con la famiglia Scandariato, il fotografo Michele Cosentino, la Regione Siciliana Assessorato Turismo, la Provincia Regionale di Trapani, il Comune di Castellammare del Golfo, la Capitaneria di Porto, la rivista “Mondo Sommerso”, Genchi Extreme - Attrezzature Subacquee, la direzione della Riserva Naturale dello Zingaro e la Cassa di Credito Cooperativo “Don Rizzo” di Alcamo. Alla premiazione prenderanno parte i maggiori esponenti di tutte le istituzioni interessate e a seguire avrà luogo la degustazione offerta dall’A.R.A. – Associazione Regionale Allevatori della Sicilia. Per i primi tre classificati al concorso fotosub in palio, come premio, attrezzature professionali subacquee, targhe ricordo e un’ abbonamento annuale offerto dalla rivista “Mondo Sommerso”. Nella stessa giornata, insieme alla mostra fotografica e alla proiezione video, verranno proiettate su maxischermo tutte le foto dei partecipanti al concorso fotosub. La Mostra Fotografica e la postazione video che saranno allestiti all’interno del Baglio di Scopello unitamente agli effetti sonori e gli effetti luce avranno la funzione di coinvolgere i visitatori facendoli partecipare direttamente all’iniziativa. I pannelli fotografici rappresentano immagini dei fondali di Scopello e della Riserva Naturale dello Zingaro, esaltano le bellezze naturali e creano effetti artisticamente surreali che suggeriscono riflessioni sui temi della salvaguardia e della tutela del mare. Il video “Tra Terra e Mare 2” realizzato da Cetaria è una miscela di contenuti naturalistici come le bellezze paesaggistiche della Riserva dello Zingaro e i suoi fondali, senza tralasciare il contesto storico e culturale come Scopello, la sua Tonnara e la “Mattanza” del 1951. Nel filmato anche la didattica subacquea per lo spazio dedicato ai corsi e alla formazione, fortemente mirati alla conoscenza e alla salvaguardia dell’ambiente marino.
La musica etnica del filmato video ricca di sonorità arabe è stata gentilmente concessa dal compositore siciliano Mario Modestini ed eseguita dal gruppo musicale “Etnotrium”. E’ prevista anche una zona destinata alla degustazione dei prodotti tipici locali con particolare attenzione alle specialità del borgo di Scopello. Il tutto nel pieno rispetto del patrimonio storico, ambientale e culturale del territorio. Si allestirà anche un gazebo informativo dove sarà possibile distribuire informazioni sia sulla manifestazione che sul territorio.