Live Sicilia

Provincia in festa

Prima notte bianca di Palermo
La kermesse In programma sabato


Articolo letto 665 volte

VOTA
0/5
0 voti

babo, centro, dolcenera, fipe, gigi mangia, giovanni avanti, itinerari, kermesse, notte bianca, notte in festa, palazzo comitini, provincia, via ruggero settimo, Cultura e Spettacolo
Sabato Palermo vivra' la sua prima "notte bianca". L'evento e' inserito nell'ambito della manifestazione "Provincia in festa" ed e' stato presentato stamani a Palazzo Comitini dal presidente della Provincia, Giovanni Avanti, e dal presidente del Consiglio provinciale Maurizio Tricoli. La "Notte in festa della Provincia" prevede quattro itinerari e sedici location, dislocate fra le vie e le piazze del centro, nelle quali si esibiranno artisti di diversi generi musicali, dal rock al jazz, dalla musica classica a quella elettronica. Senza pero' dimenticare i piu' piccoli.

Gli spettacoli, infatti, saranno aperti sabato pomeriggio a partire dalle 17.30, con l'itinerario "Babo' - I giardini incantati", che si svolgera' al giardino Inglese dove saranno i bambini saranno intrattenuti da maghi, giocolieri e dallo spettacolo della Compagnia TeatroArte Cuticchio. "La manifestazione - ha detto Avanti - e' stata pensata per tutte le fasce di eta', le classi sociali e i gusti musicali. Speriamo che anche questa volta, cosi' come per le altre iniziative ci sia un buon riscontro di pubblico, non solo di palermitani, ma anche di residenti della provincia". La giornata continuera' con gli spettacoli "o'oung - Le strade del rock" con palchi dislocati nella zona limitrofa il teatro Massimo, via Spinuzza e via bara all'Olivella. La Kermesse sara' seguita in diretta da Radio 105, con i suoi dj, cosi' come l'altro concerto "Cult - Le grandi piazze calde", per un totale di cinque ore di diretta. Ad esibirsi saranno nomi noti del panorama musicale leggero nazionale, da Dolcenera a Irene Grandi, da Simone Cristicchi ai Pooh. Per chi ama invece altri stili musicali, ci sara' la possibilita' di ascoltare musica classica e jazz. La notte bianca sara' anche l'occasione per ottenere un record: preparare una cassata da 850 chili. Questo permettera' al dolce  tipico siciliano di ottenere il marchio Stg (specialita' tipica garantita). "Il marchio sarebbe il volano per l'economia del territorio - ha spiega Gigi Mangia, presidente della Fipe di Palermo - perche' i produttori degli ingredienti del dolce incrementerebbero ed esporterebbero i loro prodotti". Gia' a partire da oggi sara' chiusa al traffico piazza Ruggero Settimo. Tutte le altre vie interessate dalla manifestazione saranno chiuse dalle 20 di sabato 27 alle 5 di domenica 28.