Live Sicilia

Palermo

"Ha rapinato una banca"
Giovane condannato a 2 anni


Articolo letto 705 volte

VOTA
0/5
0 voti

altofonte, arresti domiciliari, carabinieri, condannato, furti, rapina, ucciardone, Cronaca
I carabinieri della Stazione di Altofonte hanno arrestato, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Palermo, un disoccupato palermitano, Salvatore Ferrante, di 23 anni, domiciliato di fatto a Villaciambra.

Il giovane, che si trovava agli arresti domiciliari, e' ritenuto responsabile di una rapina, messa a segno nel novembre del 2006, ai danni di un istituto di credito di Palermo, e per questo e' stato condannato ad una pena di due anni e due mesi di reclusione. Ferrante e' stato accompagnato presso il carcere Ucciardone dove dovra' scontare la pena.