Live Sicilia

Mafia

Catania: Colpo al clan Laudani. Tre arresti


Articolo letto 5.336 volte

VOTA
5/5
1 voto

carabinieri, clan, laudani, mafia, messina, naso, operazione, operazione Fico d'India 4, procura, Cronaca
I carabinieri del Nucleo investigativo di Catania hanno arrestato tre presunti affiliati al clan mafioso dei Laudani. In manette sono finiti il catanese Domenico Leone, 42 anni, Sergio Di Modica, 45 anni, di Modena, e Giuseppe Nicomede, 40 anni, di Naso, in provincia di Messina.

L'operazione ha interessato, oltre alla provincia di Catania, anche quella di Messina, dove è stato individuato e arrestato Nicomede. I tre sono stati raggiunti da un ordine di esecuzione disposto dalla procura generale della Repubblica di Catania, a seguito di una sentenza della corte di Cassazione con cui è stato respinto il ricorso presentato dagli interessati avverso una sentenza di condanna all'ergastolo pronunciata nel 2005 dalla Corte d'assise d'appello.

Gli odierni arrestati erano finiti in manette nel '98, nell'ambito dell'operazione denominata "Fico d'India 4", che portò alla cattura di diversi esponenti mafiosi. In sede di giudizio gli interessati furono condannati alla pena dell'ergastolo, che è stata confermata di volta in volta durante le varie fasi di giudizio fino all'epilogo avvenuto ieri sera con la conferma della sentenza della corte d'assise d'appello di Catania da parte della corte di Cassazione. Gli arrestati sono stati accompagnati presso le case circondariali di Piazza Lanza e di Messina Gazzi.