Live Sicilia

Notte bianca

Grande partecipazione a Palermo
Avanti: "Grazie a tutti i cittadini"
Vandali scatenati: 11 auto in fiamme


Articolo letto 668 volte

VOTA
0/5
0 voti

auto, fiamme, forze dell'ordine, giovanni avanti, incidenti, notte bianca, palermo, piazza castelnuovo, provincia, radio 105, ringraziamenti, vandali, Cronaca
"Un affettuoso ringraziamento a tutti i cittadini della provincia di Palermo che ieri notte hanno partecipato alla nostra manifestazione con calore e civiltà dimostrando come si possa far vivere per un'intera notte una grande città all'insegna del sano divertimento". Lo ha affermato il presidente della Provincia, Giovanni Avanti, tracciando un primo bilancio della "Notte in Festa", a cui avrebbero partecipato 500 mila persone. Non sono, però, mancati gli incidenti.

Ieri fino all'alba la città è stata infatti animata da feste in giro per il centro. "Il mio sentito grazie - ha aggiunto Avanti - va anche alle Forze dell'ordine che hanno lavorato per l'intera notte per la sicurezza dei cittadini, ai commercianti, al Comune di Palermo, al personale della Provincia e a tutti coloro i quali hanno lavorato per la riuscita della manifestazione". La prima edizione della "Notte in Festa" va in archivio con il lusinghiero risultato di circa 500 mila cittadini che sono affluiti nel centro della città per le varie fasi della kermesse che ha coinvolto piu' di 120 artisti. In Piazza Castelnuovo il concerto organizzato con Radio 105 è stato applaudito da circa 240 mila persone ed è stato seguito in tutta Italia grazie alla diretta del network radiofonico. "Siamo soddisfatti - ha concluso Avanti - sia dell'organizzazione che della risposta del pubblico e siamo orgogliosi di avere promosso questa iniziativa che ci auguriamo possa diventare una tradizione per il nostro territorio".

Ma durante la "Notte bianca", diversi incendi sono stati appiccati da vandali. I roghi sono divampati poco dopo le due di notte ed in diverse zone della città. Il bilancio è stato di undici auto in fiamme, con cinque squadre di vigili del fuoco in azione. In via Almeyda sono state incendiate tre auto, una delle quali in fiamme è stata lanciata contro una vetrina di un negozio, con le pareti dell'immobile annerite dal fumo. Quattro automobili sono state bruciate in via Rapisardi, una in via Lombardia, due in via Lo Iacono ed un'altra in via Dominici.