Live Sicilia

Catania

Coltivava marijuana in casa,
studente in manette


Articolo letto 432 volte

VOTA
0/5
0 voti

canapa, droga, guardia di finanza, marijuana, nucleo operativo, Cronaca
I militari della squadra speciale del Nucleo Operativo del Gruppo Guardia di Finanza di Catania hanno tratto in arresto uno studente, il 30enne D.M., con l'accusa di coltivazione di marijuana. La piantagione di canapa era stata seminata dallo stesso dentro 10 grossi vasi.

La marijuana, con gli opportuni accorgimenti, aveva prodotto tante di quelle piante che una volta estirpate e pesate avrebbero raggiunto il peso di circa dieci chili. Le analisi di laboratorio hanno confermato la natura della sostanza stupefacente che, suddivisa in dosi commerciali (circa 7.000) avrebbero consentito introiti per un valore di 70 mila euro.Dopo le formalita' di rito, D.M. e' stato condotto nel carcere di Piazza Lanza.