Live Sicilia

Nel Siracusano

Gambizzato gestore di un chiosco
dentro la villa comunale di Augusta


Articolo letto 829 volte

VOTA
0/5
0 voti

arma da fuoco, augusta, carabinieri, chiosco, commerciante, ferito, gambizzato, indagini, villa comunale, Cronaca
Gambizzato ad Augusta, in provincia di Siracusa, il gestore di un chiosco, Cesare Massimo Urzi’, di 35 anni. E’ accaduto la notte scorsa all’interno della villa comunale, a piazza Castello.

Il commerciante e’ stato ferito con un colpo di pistola che lo ha raggiunto alla gamba sinistra.  Scattati i soccorsi e’ stato accompagnato dapprima all’ospedale di Augusta e poi in quello di Siracusa. Le sue condizioni non sarebbero gravi. Interrogato dai carabinieri ha detto di non ricordare nulla. Indagini sono in corso.
Sempre la notte scorsa un incendio ha danneggiato la la copertura di un chiosco-panineria all'interno  della Villa comunale di Augusta. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco. Non sono stati ritrovati elementi per la determinazione delle cause. Anche se non è ancora chiaro, ma il chiosco dovrebbe appartenere all'uomo colpito da un colpo d'arma da fuoco alle gambe.