Live Sicilia

Enogastronomia

Bronzo per il “Culinary Team Palermo”
L’Associazione Cuochi trionfa alle Olimpiadi di cucina


Articolo letto 540 volte

VOTA
0/5
0 voti

Associazione Cuochi, balletto classico, bronzo, danza, Davide Maniscalco, erfurt, germania, Olimpiadi di cucina, “Culinary Team Palermo”, Extra
Il Culinary Team Palermo dell’Associazione Provinciale Cuochi e Pasticceri conquista la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di cucina che si sono svolte ad Erfurt, in Germania, dal 19 al 22 ottobre. Cinquantrè le nazioni che hanno partecipato all’evento e più di mille e cento i cuochi che si sono confrontati nei grandi stand della città tedesca per ottenere l’assegnazione dell’oro, l’argento o il bronzo olipionico.

La squadra siciliana si è distinta per l’originalità dei piatti e per il fil rouge che li univa tutti. Quest’anno, infatti, il Culinary team ha voluto fare un grande omaggio alla danza e soprattutto al grande repertorio del balletto classico. Sono nati così i menù ispirati a Sheherazade ed alla favola delle “Mille ed una notte”, al “Sogno di una notte di mezza estate” di Shakespeare ed ancora a Cenerentola ed alla “Bella addormentata nel bosco”. Si è scelto di intitolare i vari piatti alle figure femminili dei balletti, un modo per riconoscere le donne di ogni tempo protagoniste assolute degli eventi. A dare maggiore eleganza al tavolo espositivo era l’unica figura maschile al centro del tavolo “Il satiro danzante”, il bronzo del maestro Domenico Zora ispirato al capolavoro greco. “Sono soddisfatto del risultato ottenuto - ha dichiarato Giuseppe Giuliano, presidente dell’associazione e coach della squadra – soprattutto se si pensa che le Olimpiadi sono un evento di rilievo mondiale e che il nostro è l’unico Team per la Provincia di Palermo a partecipare con la condivisione dell’Unione Regionale Cuochi che ha voluto consegnare il gagliardetto da esporre sul tavolo olimpico. Un plauso – ha dichiarato, infine, Giuliano – lo rivolgo a tutti i ragazzi della squadra che hanno lavorato con grande sinergia ed impegno notte e giorno per ottenere il migliore dei risultati. Ho notato dei grandi passi in avanti nell’organizzazione e nella realizzazione del tavolo espositivo negli ultimi mesi e questo mi rende orgoglioso e pronto ad affrontare i prossimi impegni competitivi”.“Il grande successo conseguito è espressione di un ponderato percorso di maturazione professionale e sportiva del Team - dichiara l’avvocato Davide Maniscalco, responsabile degli affari legali dell’Associazione Provinciale Cuochi e Pasticceri di Palermo -  da condividersi con tutti i nostri partners che, con il loro generoso contributo hanno reso possibili la ribalta internazionale della nostra squadra ed il clamore dei suoi successi”.