Live Sicilia

Palermo

Cibo "in vetrina"
con Dolcemente salato


Articolo letto 656 volte

VOTA
0/5
0 voti

coldiretti, comune di Palermo, Consob Beer, Cronache di gusto, dolcemente salato, Onaf, provincia di palermo, regione siciliana, slow food, Trinakria Development, Cultura e Spettacolo
Ritorna, dal 7 al 9 novembre a Villa Boscogrande a Palermo, in via Tommaso Natale 91, il salone enogastronomico “Dolcemente salato”. La kermesse, organizzata da Trinakria Development e patrocinata da Regione Siciliana, Provincia di Palermo e Comune di Palermo, è giunta alla sua quarta edizione. Quest'anno “Dolcemente salato” prevede la partecipazione di oltre cento aziende espositrici provenienti da tutta Italia.

Tra le novità si annoverano: la presenza di buyer stranieri, in particolare dell'Est europeo, che saranno impegnati in incontri B2B con gli espositori.Per il pubblico sarà possibile non solo visitare gli stand allestiti dalle aziende e dai consorzi che aderiscono alla kermesse - con l'opportunità di partecipare alle degustazioni - ma anche prendere parte ai workshop e ai seminari del gusto, curati da esperti del settore.

Tra i partner della manifestazione figurano Slow Food, Coldiretti, Onaf, Consob Beer e il portale di informazione enogastronomica Cronache di gusto, che ha curato la pubblicazione cartacea che presenta l’evento.

Il biglietto di ingresso costerà 5 euro. Il salone sarà aperto al pubblico sabato 8 novembre dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 23, e domenica 9 novembre dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 21.