Live Sicilia

Ambiente

Il progetto "NaturaSicilia"
fa tappa a Messina


Articolo letto 501 volte

VOTA
0/5
0 voti

ambiente, arpa, educazione ambientale, interpretazione ambientale, messina, natura sicilia, por sicilia 2000/2006, riserve, spiagge, Extra
 Individuare interventi mirati a migliorare l'accessibilità ambientale per i cittadini diversamente abili nelle aree protette siciliane. 

E' uno degli obiettivi di "NaturaSicilia", programma regionale di educazione ambientale nelle aree protette promosso da Arpa e finanziato con fondi Por Sicilia 2000/2006. Il progetto, dopo avere coinvolto oltre ventimila siciliani ad agosto in attività sulle spiagge e nelle riserve dell'Isola, adesso si rivolge agli operatori del settore. Il 7 novembre, seminario dalle 9 alle 13 nella sede dell'Ufficio provinciale di Messina, in via Giordano Bruno 144. E' uno degli incontri tenuti nelle diverse province siciliane e mirati a fotografare e verificare lo stato di fruibilità degli spazi, delle strutture e dei servizi nelle aree naturali protette siciliane.
Mentre domani, dalle 15.30 alle 19.30, nella stessa sede, spazio a un altro seminario dedicato all'interpretazione ambientale. Obiettivo, individuare delle linee guida di interpretazione ambientale per le aree protette e firmare protocolli d'intesa per una scuola di interpretazione ambientale della regione.