Live Sicilia

Ircac

Finanziamenti di 3 milioni di euro
per otto cooperative siciliane


Articolo letto 1.395 volte

VOTA
0/5
0 voti

 L'Ircac ha approvato finanziamenti per un ammontare complessivo di 3 milioni trecentomila euro in favore di otto cooperative siciliane. In particolare sono stati concessi crediti di esercizio alle cooperative "La Goccia d'oro" di Menfi (Tp) che produce e commercializza olio da tavola e "Casa di accoglienza Maria Pia" di Favara (Ag) che gestisce una comunità-alloggio per anziani. Un credito a medio termine (dunque destinato ad investimenti) e' stato concesso alla cooperativa Kimon di Messina, formata da giornalisti, che gestisce la testata Centonove.

Crediti di esercizio sono stati concessi alla "Farmaceutica Trinacria" di Acireale (Ct) e alla cooperativa sociale "L'Airone" di Palermo. Il leasing agevolato e' stato finanziato alle cooperative SOL.E. di Messina, che gestisce servizi di ecogestione; C.O.T. di Palermo che produce pasti e gestisce mense in ospedali ed enti pubblici e "Futura 89" di Acireale (Ct) che si occupa di servizi socio assistenziali di animazione e ricreativo-culturali per giovani in difficolta'. Per il commissario straordinario dell'Ircac, Antonio Carullo, "Non si tratta solo di una concreta immissione di risorse finanziarie nel circuito produttivo isolano ma anche di una vera e propria iniezione di fiducia nei confronti delle imprese cooperative siciliane per le quali l'accesso al credito e' ancora piu' complesso e difficile in questo periodo di grave crisi economica internazionale".