Live Sicilia

Progetto Resint

In Sicilia
la "Settimana dell'Innovazione"


Articolo letto 526 volte

VOTA
0/5
0 voti

La Sicilia si candida a diventare la terra degli inventori. Dal 10 novembre fino a venerdì 14, l'Isola farà da sfondo alla "Settimana dell'Innovazione", la manifestazione dedicata
al mondo della ricerca e presentata oggi a Palermo nel corso del convegno inaugurale "La rete siciliana per l'innovazione parte dalle eccellenze".

Far incontrare la domanda e l'offerta tecnologica è l'obiettivo dell'iniziativa, organizzata nell'ambito di Resint, progetto promosso dall'assessorato regionale all'Industria e realizzato da Ipi (Istituto per la promozione industriale), Censis e Unioncamere Sicilia. "Senza innovazione non ci puo' essere competitivita'", hanno spiegato il presidente di Unioncamere Sicilia, Giuseppe Pace, e il segretario generale, Alessandro Alfano. Che aggiungono: "Ecco perché è necessario mettere in contatto il mondo della ricerca con quello delle imprese. E in questo momento di crisi finanziaria ognuno deve fare la sua parte per spingere la ripresa e promuovere lo sviluppo".
Durante la settimana, infatti, aziende e laboratori saranno aperti al pubblico. Ricercatori e curiosi potranno visitare la fabbrica delle pale eoliche, la Moncada Energy di Agrigento, ma anche le tecniche per produrre le ceramiche di Caleca Italia di Messina. Porte aperte alla Bianchi Distilleria di Trapani, alla cantina vitivinicola Feudo Principi di Butera, in provincia di Caltanisetta, e alla Halley Consulting srl di Catania. Ricercatori e tecnici, invece, mostreranno i segreti dei laboratori del Parco scientifico tecnologico della Sicilia (Psts), del Ictp-Cnr di Catania, del consorzio Arca di Palermo, del Centro grande apparecchiature di Palermo e del dipartimento di tecnologia meccanica, produzione e ingegneria gestionale dell'Università di Palermo. E poi, ancora, seminari e dibattiti si alterneranno in tutte le sedi delle Camere di commercio della Sicilia.

Il 10 novembre, alle 15, si inizia con quello su "Le fonti di finanziamento dell'innovazione per le imprese", che avrà luogo a Palermo, nella sede di Unioncamere Sicilia (via E. Amari 11). Lo stesso tema verrà trattato anche domani, alle 10, alla Camera di commercio di Enna, e contemporaneamente a Messina. Di risorse per l'innovazione si parlerà poi a Catania e Caltanissetta (entrambi domani, alle 15), Siracusa e Trapani (mercoledì 12, alle 10), Ragusa e Agrigento (giovedi' 13, alle 10). In ogni provincia, inoltre, sarà fatto un focus sulla domanda e l'offerta di innovazione locale. Infine, giovedì 13, alle 15, il centro culturale polivalente "Michele Abbate" (ex mattatoio) di Caltanissetta ospiterà un incontro con gli inventori siciliani.