Live Sicilia

Partinico

Perde la verginità durante una visita
e denuncia la ginecologa


Articolo letto 760 volte

VOTA
0/5
0 voti

commissariato polizia, consultorio familiare, denuncia, ginecologa, imene, lesioni, speculum, verginità, visita medica, Cronaca
Una donna - le cui generalità non sono state rese note - ha denunciato al commissariato di polizia di Partinico di aver perso la verginità durante una visita ginecologica, eseguita da un medico del consultorio familiare di via Siracusa. La paziente sostiene che la ginecologa, nonostante l'integrità dell'imene, abbia ugualmente introdotto uno speculum (divaricatore vaginale), provocandole la lacerazione dell'imene ed una contestuale emorragia. La donna, che si è fatta refertare dai sanitari di un pronto soccorso di Palermo, ha, quindi, deciso di sporgere denuncia per lesioni nei confronti della ginecologa.