Live Sicilia

Italia Next Top Model
Eliminata la catanese


Articolo letto 460 volte

VOTA
0/5
0 voti

catanese, fisico, italia next top model, Michael Giannini, Natasha Stefanenko, sky, sky vivo, Cultura e Spettacolo

Il suo sguardo magnetico questa volta non è bastato a salvarla. A una settimana esatta dall’eliminazione di Claudia, anche Giulia abbandona il cast di Italia’s next top model, il reality in onda su Sky Vivo che per quasi due mesi ha visto protagoniste le due aspiranti modelle siciliane. Palermitana la prima, catanese la seconda, accomunate da un identico destino: lasciare in anticipo il loft dove ora sono rimaste solamente sette concorrenti e tra loro la futura top.



A penalizzare Giulia, ancora una volta, è il fisico non proprio filiforme.

Le rotondità ci sono e lei questo lo sapeva. Ma da quando è iniziata la sua esperienza nella trasmissione condotta da Natasha Stefanenko, la catanese non solo non è dimagrita, ma è addirittura ingrassata. Un comportamento inaccettabile per la giuria che concepisce il lavoro di modella come una professione intrisa di sacrifici. La stessa siciliana fa il mea culpa. “Ciò che mi fa rabbia è che torno a casa più grassa di quando sono partita”, confessa candidamente dopo l’eliminazione. Le lacrime inondano i suoi begli occhi che nelle ultime settimane le sono valsi tanti elogi, soprattutto da Michael Giannini, uno dei responsabili dell’agenzia di modelle “d’Management”. Ma non è sufficiente: le forme crescono e sono ancora più evidenti nell’ultima prova, una sfilata su una passerella ‘acquatica’ che ha messo in risalto una certa goffaggine. Non c’ niente da fare: anche l’ultima siciliana in gara è fuori gioco.

di Clelia Coppone