Live Sicilia

Ambiente

Esalazioni dal depuratore,
ad Aspra è emergenza


Articolo letto 807 volte

VOTA
0/5
0 voti

Adn Kronos, aspra, assessore al Decentramento, comune di Bagheria, depuratore, emergenza, Maurizio Sardina, nopa, Cronaca
Il depuratore di Aspra emette esalazioni tossiche e una lunga fila di persone ieri si è recata al locale presidio sanitario lamentando bruciori alla gola, cefalee e nausee.

E’ scattato l’allarme per l’amministrazione del comune di Bagheria e per l’assessore al Decentramento, Maurizio Sardina, che ha allertato la polizia municipale, intervenuta con il Nopa (Nucleo operativo protezione ambientale). Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e anche personale dell’Asl, dell’Arpa (Agenzia regionale ambiente) che sta compiendo analisi sui reflui del depuratore.
"Il problema non è solo di Aspra, è di tutta la città - dichiara all’agenzia Adn Kronos - il sindaco di Bagheria, Biagio Sciortino - mi spiace per i residenti della frazione, ma voglio rassicurarli: stiamo lavorando alacremente, con indagini a tappeto su tutti i fronti e se qualcuno ha sbagliato, in maniera abusiva, eludendo i controlli e scaricando nel depuratore, verrà pesantemente punito".