Live Sicilia

Ficarazzi

Lite in condominio
Scatta un arresto


Articolo letto 654 volte

VOTA
0/5
0 voti

aggressione, arresti domiciliari, arresto, carabinieri, domenico vassallo, ebbrezza, evasione, ficarazzi, lite condominiale, resistenza a pubblico ufficiale, Cronaca
 Una lite condominiale: calci e pugni ai vicini di casa, poi l'arresto di un pregiudicato. Questa notte intorno alle due, a Ficarazzi, i carabinieri hanno tratto in arresto con l’accusa di evasione dagli arresti domiciliari e resistenza a pubblico ufficiale Domenico Vassallo, 29 anni, residente proprio a Ficarazzi, in Corso Umberto I, al momento agli arresti domiciliari per rapina.

L’uomo – spiegano i militari dell'Arma in una nota - “in evidente stato di ebbrezza alcolica, per banali motivi inerenti liti con i vicini di casa, si scagliava con calci e pugni contro alcuni condomini dello stabile ove è residente”. Ovvero, un'aggressione in piena regola. Quindi, i carabinieri sono intervenuti e hanno arrestato Vassallo.