Live Sicilia

In provincia di Palermo

Fa sesso con un prete e lo ricatta
Arrestata una casalinga


Articolo letto 958 volte

VOTA
0/5
0 voti

carabinieri, casalinga, custodia cautelare, estorsioni, minacce, prete, relazione, ricatto, sacerdote, sesso, Cronaca
Una casalinga è stata arrestata dai carabinieri. Secondo l'accusa, la signora 40 enne avrebbe estorto 28 mila euro a un sacerdote con cui avrebbe intrecciato una relazione sessuale. Il fatto sarebbe accaduto in provincia di Palermo. Sarebbe stato lo stesso religioso a denunciare la donna, stanco di minacce ed estorsioni. A carico dell'indagata è stato firmato un ordine di custodia cautelare del gip di Termini Imerese che ha accolto la richiesta della Procura. Secondo indiscrezioni, il sacerdote avrebbe risposto a un annuncio sul giornale. Da qui un'escalation. La donna avrebbe mostrato al sacerdote una foto “eloquente” dei loro incontri e avrebbe minacciato di rivelare tutto ai suoi superiori.