Live Sicilia

Sciopero lavoratori Ergom

La Fiat di Termini
ancora ferma


Articolo letto 844 volte

VOTA
0/5
0 voti

contratto, dipendenti, ergom, fiat, lancia y, protesta, sciopero, termini, termini imerese, Cronaca, Economia
Impianti di nuovo fermi, anche oggi, per il secondo giorno consecutivo, alla Fiat di Termini Imerese, a causa di uno sciopero dei lavoratori della Ergom, azienda dell'indotto che produce componentistica in plastica per la Lancia Y.

La protesta è stata organizzata contro la decisione della società di non rinnovare il contratto di inserimento a 23 dipendenti, fra i quali 19 donne.