Live Sicilia

Marsala

Morto uno dei tre ragazzi
coinvolti nell'incidente di ieri


Articolo letto 1.340 volte

VOTA
0/5
0 voti

antonio carta, contrada fossarunza, incidente, incidente stradale, marsala, morto, ospedale civico, pietro bertolino, Cronaca
 E' morto la scorsa notte nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Civico di Palermo, uno dei tre giovani coinvolti ieri nel grave incidente stradale verificatosi in contrada Fossarunza, a circa sette chilometri dal centro cittadino di Marsala. Si tratta di Antonio Carta, 18 anni, figlio del proprietario della Lancia Y che si schiantata contro il muro di cinta di un'abitazione. 

Sono stazionarie le condizioni del terzo giovane ferito, Pietro Bertolino, anch'egli di 18 anni. Alla guida dell'auto, che dai rilievi effettuati dai vigili urbani pare procedesse ad alta velocità (oltre 140 chilometri orari), sarebbe stato Bertolino. I tre giovani, tutti di Marsala, tornavano da scuola (dall'istituto per geometri di Petrosino). Sembra che l'autista abbia perso il controllo del mezzo frenando dopo avere sorpassato un ciclomotore.