Live Sicilia

Palermo

"Mille bolle blu"
in anteprima domani
al Nuovo Montevergini


Articolo letto 660 volte

VOTA
0/5
0 voti

Il monologo scritto dal giornalista Salvatore Rizzo, interpretato e diretto da Filippo Luna è lo sfogo/ricordo di tutti questi anni di amore e di passione da parte di Nardino davanti alla salma del suo Emanuele, morto per un cancro. Un viaggio commovente e intimo per fissare, al di là delle convenzioni imposte dalla società, quelle emozioni e quelle immagini che hanno attraversato la sua vita con Emanuele e che niente e nessuno potrà mai rubargli, neanche la morte.

Lo spettacolo debutterà in anteprima nazionale il 25 novembre, ore 21.30, al Teatro Nuovo Montevergini di Palermo (con replica il 26), all’interno di Nuove Energie Urbane, “l’edizione straordinaria” del Palermo Teatro Festival, giunto al IV anno.
“Le Mille bolle blu” è tratto dal libro “Muore lentamente chi evita una passione. Diverse storie diverse”, pubblicato lo scorso anno da Sigma Edizioni (da giugno Pietro Vittorietti Edizioni), ed è una raccolta di dieci storie, tutte autentiche, di omosessualità maschile in Sicilia, dai primi anni del Novecento fino ai nostri giorni. I racconti sono firmati da tre giornalisti palermitani: Salvatore Rizzo, Angela Mannino e Maria Elena Vittorietti.

Il biglietto d'ingresso costa 7 euro. Ulteriori informazioni:
Nuovo Montevergini Via Montevergini, 8, Palermo - tel. 091. 6124314 - 3828

Prevendita on line su www.vivaticket.it – www.palermoteatrofestival.com o c/o il botteghino del teatro dalle 17 del giorno dello spettacolo