Live Sicilia

editoria

E Polis sbarca a Palermo


Articolo letto 833 volte

VOTA
0/5
0 voti

alberto rigotti, e polis, editoria, enzo cirillo, free press, gratuito, jacopo norfo, sandro tatano, Cultura e Spettacolo, Extra
Entra nel vivo, a Palermo, l'informazione targata Epolis. Dopo un numero di esclusiva raccolta pubblicitaria, il free press di Alberto Rigotti ha fatto il suo debutto, oggi, con una diffusione di circa 35 mila copie tra Palermo e provincia.

A presentare la nuova iniziativa editoriale è stato oggi il direttore Enzo Cirillo, che ha illustrato le novità legate alla diciottesima testata del gruppo Epolis. Il giornale è stato distribuito gratuitamente in 803 punti del capoluogo siciliano, “ma puntiamo – ha detto Cirillo – a toccare quota 45 mila in breve tempo, portando a mille i punti di distribuzione”. Il direttore ha poi annunciato nuove aperture per il 2009: “Per giugno dell'anno prossimo potremo arrivare a un milione di copie diffuse in tutta Italia con 25 testate. La prossima apertura sarà a Udine con l'edizione del Friuli, ma stiamo guardando anche a Trieste, a Varese, alle Marche e poi c'è Genova in lista d'attesa”

Epolis Palermo oggi è uscito con una foliazione di 48 pagine, che, ha spiegato Cirillo, dovrebbero diventare 64 entro l'anno. Al nuovo free press lavoreranno “dieci elementi stabili – ha proseguito il direttore – ai quali si aggiungerà una rete di collaboratori”. I giornalisti lavoreranno da casa con il telelavoro, ma ci sarà una sede (“l'accordo è però ancora da definire”). Della selezione della nuova squadra si sta occupando Jacopo Norfo, caposervizio di Epolis a Cagliari e braccio destro di Cirillo nell'operazione palemitana, che seguirà anche la fase di start-up del quotidiano. Della raccolta pubblicitaria si occuperà Sandro Tatano. Il giornale viene anche distribuito in provincia di Palermo, ma a pagamento in edicola.