Live Sicilia

Incidenti sul lavoro

Muore un operaio a Sciacca
Proclamato il lutto cittadino


Articolo letto 538 volte

VOTA
0/5
0 voti

accursio la bella, agrigento, lutto cittadino, mario turturici, morto, opera pubblica, operaop, rete fognaria, sciacca, stazzone
Un operaio, Accursio La Bella, di 35 anni, è morto questa mattina in un cantiere nel quartiere Stazzone di Sciacca, nell'Agrigentino. Da circa dieci giorni era impegnato nei lavori di sistemazione della rete fognaria della città. Al momento della tragedia si trovava all'interno di una buca della profondità di circa 3 metri. Il sindaco di Sciacca, Mario Turturici ,ha  deciso di proclamare il lutto cittadino per la morte dell'operaio vittima del tragico incidente sul lavoro. "È morto un valente figlio di Sciacca - dice Turturici -. È morto per la città purtroppo in un'opera pubblica di grande importanza che finora non aveva registrato problemi di questo tipo. Nel prendere atto della triste notizia, esprimo totale vicinanza umana e istituzionale alla famiglia del giovane operaio".