Live Sicilia

Palermo

Sequestrati 750 chili di gasolio


Articolo letto 552 volte

VOTA
0/5
0 voti

750 chili, agenzia dogane, gasolio, guardia di finanza, mercato nero, porto di Palermo, sequestro, tunisia, Cronaca
Ancora un sequestro di gasolio destinato al mercato nero. I funzionari dell'Agenzia delle dogane ed i finanzieri del comando provinciale, in servizio all'interno dell'area portuale di Palermo, hanno sequestrato 750 chilogrammi di gasolio di contrabbando.

Il carburante è stato trovato nascosto in alcune taniche su un autoarticolato appena sbarcato da una nave proveniente dalla Tunisia, che trasportava 10 tonnellate circa di prodotti ittici surgelati, destinati ai mercati siciliani e lombardi. I serbatoi, in cui era contenuto il gasolio, non erano ancorati ai pianali del tir, risultando particolarmente pericolosi sia per il trasporto stradale che marittimo. Il prodotto petrolifero e l'automezzo sono stati sottoposti a sequestro.