Live Sicilia

Palermo

Aggrediscono e rapinano
una prostituta, arrestati


Articolo letto 592 volte

VOTA
0/5
0 voti

aggressione, arrestati, borsa, cingalesi, nigeriana, nucleo radiomobile carabinieri, prostituta, rapina, via Crispi, Cronaca
Intorno alle ore 3.20 della notte scorsa, a Palermo, in via Francesco Crispi, due giovani cingalesi hanno aggredito e rapinato una prostituta nigeriana, portandole via la borsa. I due sono stati immediatamente bloccati e arrestati da un equipaggio del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri.

La vittima è una nigeriana, di 24 anni, che ha riportato un trauma lombare e diverse escoriazioni, medicate al pronto soccorso.

In manette sono finiti Pathmanathan Sutharshan, 20 anni, e Kunaratnam Krisanthan, 21. I due hanno minacciata la vittima con il collo di una bottiglia rotta ma le urla della prostituta hanno attirato l'attenzione dei militari, che in quel momento transitavano in zona.