Live Sicilia

catania

Corruzione elettorale
Chiesti 3 anni per Cecchi Gori


Articolo letto 708 volte

VOTA
0/5
0 voti

accusa, agata santonocito, cecchi gori, corruzione elettorale, cosca, euroracket, santapaola, Cronaca
Tre anni di reclusione. Questa la richiesta avanzata dal pm Agata Santonocito della terza sezione penale del Tribunale di Catania nei confronti di Vittorio Cecchi Gori. L'imprenditore ed ex presidente della Fiorentina è accusato di corruzione elettorale. Secondo l'accusa avrebbe versato complessivamente circa 10 milioni di lire nella campagna elettorale per le politiche del 2001. L'ex senatore, infatti, era candidato alla Camera nel collegio di Acireale per il centrosinistra. Elezioni che finirono anche male, visto che Cecchi Gori non fu rieletto.

Il reato contestato all'imprenditore sarebbe emerso dall'operazione di polizia Euroracket, condotta l'11 dicembre del 2001 contro la frangia di Acireale della cosca Santapaola.