Live Sicilia

Pacchi dono

Io dò i cavalli a te
Tu dai le capre a me


Articolo letto 583 volte

VOTA
0/5
0 voti

capre girgentane, cavalli, doni, oman, raffaele lombardo, Said Nasser Al-Harthy, sultano, Cronaca, Extra
Il monarca si era impegnato ed è stato di parola. Uno stallone e due cavalle, il dono che il Sultano dell'Oman si era impegnato a fare alla Regione nel corso della sua visita l'estate scorsa a Palermo, oggi sono stati consegnati al presidente Raffaele Lombardo dall'ambasciatore in Italia, Said Nasser Al-Harthy. "Siamo grati al Sultano - ha detto Lombardo - per i doni fatti quest'estate e per questi che prendiamo in consegna oggi, perché sono l'espressione di un significativo rapporto che si é avviato e che pensiamo di estendere anche ad altri settori economici".

I cavalli di razza araba, provenienti dalle scuderie reali del sultanato, sono stati presi in cura dall'istituto sperimentale zootecnico della Sicilia a Palermo e saranno incrociati con razze tipiche della nostra regione, per incrementare la razza equina siciliana. "In questa occasione - ha detto il presidente della regione - abbiamo ricambiato il dono ricevuto con tre capre girgentane perché si possa avviare in Oman un analogo processo di incrocio di razze".