Live Sicilia

Bisacquino

Violava le norme di sicurezza
sequestrato un cantiere


Articolo letto 616 volte

VOTA
0/5
0 voti

cantiere, carabinieri, contrada crocilla, controllo, norme, sequestro, sicurezza, Violazione, Cronaca
I Carabinieri di Corleone, nell'ambito di servizi finalizzati al controllo dei lavori pubblici e della sicurezza dei lavoratori nei cantieri, ha svolto una verifica a Bisacquino dove è stato controllato un cantiere del Comune in Contrada Crocilla per lavori di consolidamento della zona a sud-ovest del centro abitato.

I militari dell'Arma nel corso degli accertamenti hanno verificato diverse violazioni della normativa sull'igiene e la sicurezza sul lavoro elevando sanzioni amministrative per complessivi 8mila euro. In particolare, venivano deferiti alla Procura della Repubblica di Termini Imerese sette soggetti per l'aver concesso in sub affidamento i lavori ed i contratti di fornitura senza la prescritta autorizzazione della stazione appaltante. Il direttore dei lavori è stato anch'esso denunciato per l'omessa vigilanza della sicurezza sul cantiere. Sono state inoltre contestate diverse prescrizioni di natura penale in ordine alla sicurezza sui luoghi di lavoro e sono state impartite diffide amministrative per il personale ammesso al lavoro contra legem.