Live Sicilia

poesia

Il bosco


Articolo letto 684 volte

VOTA
0/5
0 voti

boschi, casa, cavallno, dormire, fruscio, Il bosco, lago, miglia, poesia, robert frost, scuro, sonaglio, Extra
Di chi siano questi boschi credo di saperlo.
Ma la sua casa è in paese, così
Egli non può vedere che mi fermo qui
A guardare il suo bosco coprirsi di neve.

Troverà strano il mio cavallino
Che mi fermi qui, senza case intorno,
Tra il bosco e il lago gelato
La sera più buia dell’anno.

Dà una scrollata al suo sonaglio.
Per domandarmi se ho sbagliato:
Il solo altro suono è il lieve fruscio
Del vento, dei soffici fiocchi.

Bello è il bosco, scuro e avvolgente,
Ma io ho promesse da mantenere,
Miglia da fare prima di dormire,
Miglia da fare prima di dormire.

di Robert Frost