Live Sicilia

Caltanissetta

Sedativo nel caffè, anziano derubato


Articolo letto 510 volte

VOTA
0/5
0 voti

83 anni, contanti, denuncia, donna tedesca, fiducia, furto, polizia, sedato, Cronaca
Un pensionato di 83 anni ha denunciato alla polizia di essere stato derubato, nella propria abitazione a Caltanissetta, dopo essere stato stordito con un sedativo sciolto in un caffè. Il furto ammonterebbe a 18 mila euro in contanti.

Secondo quanto ha riferito dalla vittima agli agenti, sarebbe stata una donna tedesca a rubargli il denaro nascosto nella tasche di una giacca. La donna avrebbe carpito la sua fiducia il giorno prima dicendogli di "aver bisogno d'aiuto perché era inseguita da un uomo". Il giorno dopo, sempre secondo il racconto dell'anziano, si è presentata a casa sua per salutarlo ed approfittando di un suo momento di distrazione avrebbe aggiunto il sedativo al caffè per poi rubare l'ingente somma di denaro.