Live Sicilia

Ragusa

Fa da paciere
Sequestrato e picchiato


Articolo letto 638 volte

VOTA
0/5
0 voti

custodia cautelare, famiglie, lesioni gravissime, lite, malmenato, Monica Monego, ragusa, sequestrato, sequestro di persona, Vincenzo Ignaccolo, violenza, violenza privata, Cronaca
Un uomo sarebbe stato sequestrato e malmenato per ore da tre uomini che successivamente sono stati arrestati, la sua unica colpa sarebbe stata quello di essersi messo in mezzo durante una lite tra due famiglie. L'ultimo episodio di una scia di violenza a cavallo tra la fine dell'inizio dell'anno (un ragazzo ucciso con un colpo di pistola, un altro legato a un albero e picchiato) è accaduto in Sicilia.

La Squadra mobile di Ragusa ha, infatti, arrestato tre persone per sequestro di persona, lesioni gravissime e violenza privata nei confronti di un loro concittadino. La sua colpa, secondo gli inquirenti? Avere fatto da paciere tra due famiglie in lite. L'arresto è stato eseguito in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Ragusa, Vincenzo Ignaccolo su richiesta del pm Monica Monego.