Live Sicilia

Caltagirone, il delitto dell'agriturismo

Omicidio Alba, confessa
il convivente della moglie


Articolo letto 1.185 volte

VOTA
0/5
0 voti

agriturismo, caltagirone, delitto, Ugo Alba, Cronaca
Svolta nell'ambito delle indagini sull'omicidio di Ugo Alba, ucciso domenica scorsa con un colpo d'arma da fuoco, in un agriturismo nelle campagne di Caltagirone (Ct). Orazio Purrometo Ritrovato, legato alla moglie della vittima, ha confessato di essere stato lui a sparare.

L'uomo, che ieri pomeriggio si era presentato spontaneamente al commissariato di polizia di Caltagirone per rendere spontanee dichiarazioni, e' stato arrestato e condotto in carcere.

Per l'omicidio di Ugo Alba e' stata fermata la moglie, Zaira Ritrovato, che subito dopo il delitto si era presentata spontaneamente alla polizia, autoaccusandosi. La coppia era separata da tre anni e durante questo periodo erano fioccate reciproche denunce e querele, soprattutto per contrasti in merito all'affidamento e all'educazione dei due figli minori. Stamane si terra' l'udienza di convalida del fermo di Zaira Ritrovato per omicidio davanti al gip di Caltagirone.