Live Sicilia

Cabaret

Esilarante Gioele
Al Teatro Orione


Articolo letto 634 volte

VOTA
0/5
0 voti

cabaret, Dixplay, Gioele Dix, teatro Orione Spicuzza, Cultura e Spettacolo
Portate un fazzoletto stasera al Teatro Orione Spicuzza di Palermo se andrete a vedere l’ultimo spettacolo di Gioele Dix: ci sarà da piangere dalle risate. L’artista milanese regala quasi due ore di comicità esilarante nel suo Dixplay, one man show dal ritmo travolgente, in cui l’attore, tornato alla ribalta televisiva l’anno scorso a Zelig, propone una sarabanda di personaggi che esaltano le sue doti di monologhista e affabulatore. Non solo il celebre e fortunato automobilista “in…zzato come una bestia”, Gioele Dix si cimenta in una serie di maschere che fotografano tic e idiosincrasie dalla quotidianità:
dal condomino infuriato con i vicini di casa al (geniale) viaggiatore sul treno che per passare il tempo legge, si dedica alla Settimana Enigmistica (finendo per disegnare barba e occhiali al personaggio del cruciverba iniziale) e si abbandona per finire a una disamina lessicale della targhetta che invita a non sporgersi dal finestrino, uno dei momenti più godibili dello spettacolo nel quale le risate della platea non si contano più.

Nei suoi monologhi recitati in grande stile, il comico lombardo fotografa con spietata ironia le insensatezze della vita di ogni giorno, dalla ripetitività delle colazioni, ben diverse da quelle delle pubblicità televisive incui vengono ritratti venticinquenni che vivono in case bellissime perché probabilmente “spacciano l’eroina”, all’ostinazione “da imbecilli” di quanti fanno di tutto per rompersi una gamba sciando. Ieri sera in un teatro gremito, Dix si è mostrato in gran forma, divertendo un pubblico entusiasta e generoso di applausi a scena aperta. Si replica stasera, alle 21,30 e poi domani a Castelvetrano al teatro Selinus.