Live Sicilia

Maltempo

Crollano i soffitti,
Lampedusa e Licata senza scuola


Articolo letto 505 volte

VOTA
0/5
0 voti

crollo, lampedusa, Licata, maltempo, scuola, vigili del fuoco, Cronaca
Povera Lampedusa, non bastavano i problemi legati agli sbarchi di immigrati, la querelle tra il ministro Maroni e il sindaco sul problema dei centri d'accoglienza. Sull'isola, infatti, si è messo - come si suol dire - a piovere sul bagnato. E' stata chiusa per il crollo di alcune parti del controsoffitto l'unica scuola materna ed elementare di Lampedusa. E' una delle eredità del maltempo di questi giorni e crea numerosi problemi logistici di non facile risoluzione. "Dove andranno ora i nostri figli?", si chiede il rappresentante dei genitori Maurizio Palmeri.

A chiamare i vigili del fuoco, che hanno deciso la chiusura dell'edificio, stamattina, è stato il dirigente scolastico. "Dopo la chiusura del primo plesso della scuola elementare che risale a molto tempo fa - ha detto Palmeri - adesso Lampedusa rimane anche senza l'unico edificio scolastico che ha seri problemi di stabilità strutturale". Palmeri ha annunciato la presentazione di una denuncia.