Live Sicilia

un pregiudicato a Palermo

"Per favore,
voglio il carcere"


Articolo letto 602 volte

VOTA
0/5
0 voti

Antonino Lo Pinto, brancaccio, carabinieri, pregiudicato, Cronaca
Si è conclusa "a lieto fine" l'avventura di un pregiudicato del quartiere "Brancaccio" di Palermo, che - agli arresti domiciliari con l'accusa di furto - aveva un unico desiderio, quello di tornare in carcere. Così era evaso dagli arresti domiciliari a Capodanno, quando stanco delle continue liti con gli anziani genitori, si era consegnato ai carabinieri della Stazione Scalo chiedendo di essere rinchiuso all'Ucciardone, per ritrovare la "serenità perduta".

A distanza di qualche giorno i suoi desideri sono stati esauditi: ieri nei suoi confronti è stata eseguita una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale di Palermo e eseguita dagli stessi militari della Stazione Scalo. Protagonista della vicenda Antonino Lo Pinto. L'arrestato pare abbia salutato con gioia l'arrivo dei carabinieri.