Live Sicilia

Vittoria

Estorsione e violenza privata
in manette quattro persone


Articolo letto 677 volte

VOTA
0/5
0 voti

estorsione, Monica Monego, polizia, Vincenzo Ignaccolo, violenza privata, Cronaca
Appartengono tutti alla stessa famiglia i quattro uomini, di età compresa tra i 26 e i 61 anni, finiti in manette questa mattina a Vittoria con l'accusa di essere stati i protagonisti di una serie di reati che vanno dall'estorsione aggravata alla violenza privata. La polizia ha agito eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Ragusa, Vincenzo Ignaccolo, su richiesta del publico ministero Monica Monego.