Live Sicilia

Quel volo per Parma


Articolo letto 492 volte

VOTA
0/5
0 voti

Catania, derby, domenico simonetti, palermo, pillola va giù, pulvirenti
La redazione di Live Sicilia nell'introduzione a questa rubrica del martedì scrive che io dal mio bancone di farmacista elargirò ai lettori  "pillole di buonumore e di saggezza", "riflessioni divertenti e pacate sulla vita, col pallone sempre a rotolare tra una parentesi e l'altra". E conclude:  "La pillola, così, andrà giù meglio...". Ringrazio la redazione e mi auguro di attenermi sempre a queste parole nelle quali mi riconosco.

Il buonumore aiuta a rafforzare le difese immunitarie e noi in questo momento abbiamo proprio bisogno di rafforzare le nostre difese. Stamattina leggendo del Palermo volato in ritiro con un aereo di linea Windjet, mi è tornata alla memoria la mia trasferta a Parma insieme a un gruppetto di tifosi con lo stesso aereo (charter Windjet) con il quale viaggiava pure la squadra, erano i tempi di Guidolin. Ricordo ci stavamo imbarcando a Punta Raisi quando un tifoso, uno del nostro gruppo esclamò: "no...no...io un c'acchianu ncapu a sta aereu". Credevamo l'avesse colto una crisi di panico, invece lucidamente ce ne spiegò i motivi. " E' windjet, gli aerei del Presidente ru Catania Pulvirenti e porta male". Poi partimmo, arrivammo e con la grazia di Dio siamo qua. Immagino che questi aerei di Pulvirenti volino in questo momento nei limpidi cieli marzolini sulle ali dell'entusiasmo. E non mi è difficile immaginare invece nè bisogna essere oracoli che paradossalmente proprio oggi il nostro aereo, (anzi quello di Pulvirenti pardon), abbia accompagnato a Firenze una squadra, la nostra squadra, non proprio all'apice della gioia. La vita è così. Mai esaltarsi per le vittorie, mai abbattersi per le sconfitte.

Sappiamo e non lo vogliamo nascondere che il derby per noi ricopre un alto, altissimo valore simbolico, questo lo sappiamo. Ma sappiamo anche che il Palermo ha conquistato fino ad ora questi 36 punti giocando un buon calcio e facendo divertire. Si è sbagliata la partita con il Catania, giusto giusto con il Catania mi direte! Ebbene si e la partita a quanto pare è stata pure omologata! Quindi con il Catania si potrà ritornare oramai a giocare nel prossimo campionato. Prepariamoci, ma nel frattempo non facciamoci trovare con le ali cadute e le difese immunitarie basse non servirebbe a molto. Calma, la vita continua e domenica c'è già la Fiorentina. Sapendo che la pillola non va sempre giù, sapendo che la pillola deve tornare su... Allora io mi schiarisco l'ugola e come sempre continuo a gridare FORZA PALERMOOOO.