Live Sicilia

Inaugurazione rassegna "Dalla parte di lei"
Incardona: "Servono pari opportunità"


Articolo letto 426 volte

VOTA
0/5
0 voti

assessore, cinema, dalla parte di lei, donna, incardona, sicilia, Dal Palazzo
“Questa rassegna è l'opportunità per riflettere su quanto è stato fatto, e su quanto ancora resta da fare, per la piena realizzazione delle pari opportunità in Sicilia”. Lo ha detto l'assessore al Lavoro e alla Formazione professionale, Carmelo Incardona, in occasione dell'apertura della rassegna cinematografica “Dalla parte di Lei. Le donne, la vita, il cinema”, promossa dalla consigliera regionale di parità della Sicilia dell'assessorato regionale al Lavoro, Claudia Serio. Stasera, al cinema Rouge et noir di Palermo (piazza Verdi, 8), l'inaugurazione della rassegna, alle 19,30, e la proiezione del primo film, Bellissime di Giovanna Gagliardo, alle 21.
“Le donne hanno fatto passi da gigante per l'affermazione del loro ruolo nella società italiana, e siciliana in particolare. Ma le istituzioni, in primo luogo, sono chiamate a fare di più per eliminare tutti gli ostacoli che ancora esistono per una piena parità. Nel mondo del lavoro, nella politica, nella vita di ogni giorno, esistono ancora delle remore di carattere culturale che vanno rimosse. Per questo, l'assessorato al Lavoro ha promosso progetti per le pari opportunità che hanno dato ottimi risultati. Il progetto Alfa, per l'armonizzazione tra lavoro e cura della famiglia, con cui sono stati erogati più di seimila buoni, in gran parte alle donne lavoratrici, per garantire l'assistenza a familiari non autosufficienti, e il progetto di Arcidonna nell'ambito del programma Equal, contro le discriminazioni di genere, giudicato dall'Unione europea il migliore in questo campo. Un impegno che intendiamo portare avanti”.