Live Sicilia

Progetto "Doc Sicilia", domani incontro a Palermo


Articolo letto 349 volte

VOTA
0/5
0 voti

doc, sicilia, vino, Dal Palazzo, Le brevi


Progetto Doc Sicilia: punto di partenza per una strategia di rilancio del settore vitivinicolo regionale”. Si confronteranno, su questo tema, gli stati generali del vino nell’Isola, domani 4 marzo, nell’incontro organizzato dall’assessorato regionale all’Agricoltura, a partire dalle ore 9.15, nei locali dell’Ircac, l’Istituto regionale per il credito alle cooperative, in via Ausonia 83 a Palermo.
Ad aprire i lavori sarà il commissario straordinario dell’Ircac, Antonio Carullo. Le conclusioni saranno affidate all’assessore regionale all’Agricoltura, Giovanni La Via. Previsti anche gli interventi di Assovini Sicilia, Cia, Coldiretti, Confagricoltura, Agci, Confcooperative e Lega delle Cooperative.
“Pensiamo - spiega l’assessore regionale all’Agricoltura, Giovanni La Via - ad un marchio unico sul territorio regionale che possa rappresentare un valore aggiunto per le nostre produzioni e che differenzi e tuteli i nostri vini sui mercati nazionali e internazionali”.
Già da tempo l’assessorato sta lavorando a questo progetto insieme a tutti gli attori della filiera. Nel corso dell’incontro verrà illustrato il progetto della Doc Sicilia, alla luce del nuovo quadro normativo di riferimento e il disciplinare di produzione, da sottoporre successivamente al Comitato nazionale vini per l’approvazione.

“Il sistema imprenditoriale - conclude La Via - è cresciuto. Ci attendono nuove sfide e quindi è necessaria una nuova strategia. Per competere bisogna differenziarsi, dobbiamo puntare a utilizzare il ‘brand Sicilia’ già molto noto, ma poco sfruttato. Credo che possa essere una scelta vincente e per questo ho voluto lanciare questa proposta al mondo dei produttori. Ragioniamo insieme, confrontiamoci c’è la necessità di un approfondimento per condividere tutti insieme il percorso esatto”.