Live Sicilia

Salemi, cittadinanza onoraria alla vedova del caposcorta di Giovanni Falcone


Articolo letto 578 volte

VOTA
0/5
0 voti

caposcorta, cittadinanza, Cronaca, falcone, giovanni, mafia, montinaro, onoraria, salemi, sgarbi, sicilia, tina, ucciso, vedova, vittorio, Le brevi
Tina Montinaro, vedova di Antonio Montinaro, il capo della scorta di Giovanni Falcone morto nell'attentato di Capaci del 23 maggio 1992, da ieri e' cittadina onoraria di Salemi. A conferirle la cittadinanza e' stato il sindaco Vittorio Sgarbi nel corso della conferenza sul tema "Mafia ed antimafia: riflessioni nel 20^ anniversario della morte di Leonardo Sciascia" tenutasi nei locali del Castello, "Per essersi distinta, con incisivo impegno, sempre attuale e costante, nel portare avanti e promuovere la lotta contro la cultura mafiosa, assumendo iniziative volte a sostenere la legalita'. La sua tenacia è un baluardo cui guardano con speranza madri, mogli, figli e quanti hanno perso i propri cari nella guerra contro la mafia".
"Tina Montinaro - ha commentato Sgarbi - e' una donna che ammiro, la vedova di un valoroso agente, una donna che ha reagito a questa tragedia con la forza e la vitalita' che forse si potrebbe anche non immaginare perche' a volte uno pensa che lo sconforto possa essere piu' forte".