Live Sicilia

Paternò, scoperti 15 lavoratori irregolari: otto denunce


Articolo letto 491 volte

VOTA
0/5
0 voti

15, Catania, Cronaca, denunce, irregolari, lavoratori, otto, paternò, scoperti, sicilia
Controlli dei carabinieri per l'emersione del lavoro nero minorile nel settore alberghiero e della ristorazione. I militari del Nucleo Ispettorato del lavoro di Catania e della Compagnia di Paterno' hanno scoperto 15 lavoratori irregolari, tra cui due minorenni, e denunciato otto persone.
Inoltre, sono state elevate sanzioni per circa 100.000 euro. Chiuso un agriturismo a Paterno' ed un ristorante a
Biancavilla. Oltre ai sei titolari delle due strutture ricettive sono stati denunciati anche i genitori di un ragazzino di 14 anni, aiuto cuoco in cucina, per aver permesso al figlio di lavorare senza avere compiuto l'eta' consentita per legge (sedici anni) e senza aver terminato il periodo di istruzione obbligatoria.