Live Sicilia

Stm, Lombardo: "Regione sta facendo la sua parte"


Articolo letto 422 volte

VOTA
0/5
0 voti

Cronaca, electronics, lavoro, lombardo, occupazione, Politica, presidente, regione, sicilia, siciliana, stm, Le brevi
"Le difficolta' in cui si dibatte la StMicroelectronics derivano anche dalla congiuntura negativa di dimensioni globali, rispetto alle quali, comunque, la Regione sta facendo la sua parte con uno stanziamento di 17 milioni di euro, che siamo disponibili a aumentare, ove ve ne fosse bisogno. E' un intervento di grande sostanza, un contributo concreto per il rilancio di questa realta' industriale, per un progetto che guarda allo sviluppo delle energie alternative e, percio', coerente con le strategie del governo regionale in questo settore". Lo ha detto il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, sulle prospettive dello stabilimento catanese della StMicroelectronics.
"Va detto - prosegue Lombardo - che il Cipe, l'organismo che, materialmente, effettuera' il finanziamento, attende ancora la rimodulazione del progetto da parte di St, a distanza di oltre un mese dall'ultima riunione tecnica a Roma sull'accordo di programma. Sono in costante contatto con il Ministero dello Sviluppo economico per evitare che le risorse previste dallo Stato vengano accantonate. Per rassicurare i lavoratori e i sindacati, comunque, sono pronto a incontrarli e spiegare quello che il Governo della Regione sta facendo per fronteggiare l'attuale fase di difficolta' e per accompagnare le ipotesi di rilancio".