Live Sicilia

Sbloccati i fondi per le unioni dei comuni


Articolo letto 438 volte

VOTA
0/5
0 voti

assessore famiglia, commissione affari costituzionali, conferenza regioni, ilarda, presidenza, regione siciliana, scoma, Dal Palazzo
La commissione Affari istituzionali della Conferenza delle Regioni ha approvato la proposta di riparto dei fondi 2009 destinati alle unioni di comuni. Lo rendono noto l'assessore alla Famiglia e alle autonomie locali Francesco Scoma e l'assessore alla Presidenza Giovanni Ilarda.

La proposta di mediazione avanzata da Ilarda, che è coordinatore della commissione, ha permesso di sbloccare una situazione di stallo determinata a seguito della posizione assunta dalle Regioni Veneto e Lazio che si opponevano ai criteri di riparto voluti dalle altre Regioni.

Se la proposta verrà ratificata, come appare quasi certo in considerazione dell'unanimità raggiunta in sede di commissione, alla Sicilia verranno assegnati, entro il 31 marzo, 3 milioni e 376 mila euro.
"Vi era il serio rischio - commenta Ilarda - di una forte contrazione, ma una tale ipotesi, dopo l'intesa raggiunta in commissione, deve ritenersi ormai venuta meno".