Live Sicilia

Festa dell'8 marzo tra tour
e visite gratuite per donne


Articolo letto 459 volte

VOTA
0/5
0 voti

8 marzo, donne, festa della donna, palermo, tour, visite gratuite
Tour della chiesa di Santa Cristina La Vetere, e delle sale del Museo Diocesano dedicate alle Sante Patrone con opere dal Medioevo al Seicento di Domenico Gagini, Mario di Laurito e Simone de Wohreck: è il programma dell’iniziativa “Donne: le patrone di Palermo”. Visite guidate gratuite dalle 10 del mattino solo per donne per la Festa delle Donne. Organizzate dall’associazione “Itinerari del Mediterraneo” in collaborazione con il Museo Diocesano di Palermo e l’assessorato comunale al Turismo. L’iniziativa fa parte della giornata “La donna nell’Arte” promossa dal ministero per i Beni e le Attività culturali su tutto il territorio nazionale.
E in questa giornata dedicata alle donne una parte di Palermo diventerà un particolare museo.  La visita inizierà all’interno della piccola chiesa normanna, saranno gli stessi soci dell’associazione a raccontare della Santa, a descrivere le tecniche artistiche dell’epoca e le vite di altre donne particolari, divenute fondamentali per la loro fede e amore.
Sono due gli appuntamenti previsti: il primo è fissato alle ore 10,00, il successivo alle ore 11,30; il luogo d’incontro è via dei Pellegrini, seconda  traversa a destra di via Matteo Bonello dopo via Incoronazione. Ovviamente, l’ingresso per le donne è gratuito.